domenica 14 marzo 2010

Al mare


Poi tornavo a casa e mi sembrava ci fosse odore di mare.
Forse era per via del sole o del leggero vento o forse colpa del mal di testa.
Anche nelle giornate migliori non credo che qui, a Bologna, si senta l'odore del mare.
Poi in un forno c'erano due persone che discutevano e si spintonavano.
E' la seconda volta che mi capita una cosa del genere questa settimana.
Un po' è come se tutti si volessero continuamente picchiare.
Come all'asilo.
Però peggio.