mercoledì 31 marzo 2010

Black List or Grey List

Continuo a non capire cosa succede al mio blog. Forse è solo colpa del mio computer che non ha fatto gli aggiornamenti critici e che avrebbe bisogno della pensione ma in questi giorni abbiamo già l'altro portatile fuori uso e il mio hard disk senza cavo di alimentazione.
Magari gli altri lo aprono e ci trovano dentro sempre le stesse cose e io no.
Chissà.
L'altro giorno ho lavorato con dei bambini di dieci o unidici anni e hanno tirato fuori dei personaggi e delle storie molto belle. Uno dei protagonisti era un lupo cattivo che puzzava ma anche compagnone, si chiamava Ciccio Tortura.
Ieri poi è anche successa una cosa che non mi piaciuta, mi è arrivato un messaggio da gmail in cui mi informavano che il destinatario della mail forse mi aveva inserito nella black list.
Poi, forse per risollevarmi il morale, aggiungevano che magari era solo una grey list.
Le relazioni personali sono dure anche on line.