giovedì 20 maggio 2010

Dive del Muto

Praticamente adesso, con questa cosa che ho la congiuntivite allergica e che non posso stare in posti illumintati senza cominciare a lacrimare copiosamente ho, chiamiamolo così, tutto un fascino particolare.
Da piccola ci avrei giocato molto con questa cosa.
Avrei avuto delle ottime scuse per stare sempre con gli occhiali da sole e in penombra.
Quelle cose un po' da diva del muto oppure da groupie anni settanta.
Adesso invece mi sembro solo una deficiente che fa le smorfie con la faccia per cercare di tenere gli occhi aperti.
Ovviamente sono indietro con il lavoro.
Ovviamente gli occhi socchiusi facilitano il senso di sonnolenza e la voglia di tornare a dormire.
Ovviamente oggi ha smesso di piovere e la luce fuori è fortissima.