lunedì 21 giugno 2010

Vita da gatti

Sembra che sia ancora Inverno e io non ho perso occasione per prendere il raffreddore e starmene due giorni nel letto che sembravo una specie di piccola mucca scema con lo sguardo perso nel vuoto.
L'altro giorno in Via Mascarella c'era un gatto bellissimo affacciato a una finestra dove facevano dei lavori, la casa sembra quasi tutta demolita e non abitata.
Il gatto però era lì, sul davanzale perfettamente a suo agio.
Oggi un po' lo invidio quel gatto là, fermo e tranquillo mentre dietro di lui tutto è crollato o sta per crollare.