lunedì 7 giugno 2010

Vuoto

Nel raggio di cento metri qui sotto ci sono:
un trasloco
i lavori per la corsia preferenziale dei bus
il bar che ha ricominciato con la musica anche se non è un Venerdì Sudamericano e non c'è la lambada ma altra roba simile
un trasloco
lavori di ritrutturazione in una casa
smaltimento calcinacci nella chiesa
In giro nemmeno un piccione e nemmeno uno pseudo Tony Soprano.
Saranno fuggiti insieme?
Perché non hanno portato anche me?
Poi penso, ma come sono ridotta che spero che i piccioni, che portano la peste e le zecche e lo sanno tutti, e la fotocopia sbiadita di un bandito di quartiere, mi salvino dal rumore?
Si può impazzire per l'inquinamento acustico?
Sabato sera in una pizzeria con un amico non si riusciva neanche a parlare, nella strada facevano il piano bar.
Il piano bar?
Nel 2010?
In strada?
Perché?

©Pixies - Where is My Mind?