domenica 18 luglio 2010

A proposito di caldo e clima

Abbiamo parlato di Global Warming qualche sera fa e mentre andavamo a Padova l'aria condizionata dell'auto era così piacevole che stavo quasi per addormentarmi.
Al ritorno poi, abbiamo ascoltato dei vecchi Tango e i nostri amici ci hanno spiegato le storie che raccontano.
Per lo più di tradimenti, di donne che abbandonano, di uomini che si sentono traditi oppure storie di milonga.
Abbiamo deciso che il Tango è un genere leggermente conservatore ma non importa, il suo fascino rimane invariato.
Ieri poi a forza di caldo, ghiaccioli, limonate ghiacciate, ho avuto, credo, una congestione.
Non è stato bello, comunque oggi sto meglio, un po' spossata ma meglio.
Mia mamma me lo diceva sempre da piccola di non bere o mangiare cose troppo fredde d'estate, aveva ragione.
Comunque mi piace di più pensare che sia colpa del riscaldamento globale.