venerdì 1 ottobre 2010

L' école

Ieri siamo stati in una libreria molto bella dedicata ai bambini, era un po' scomodo girarci dentro perché gli scaffali erano tutti bassissimi, a misura di bambino appunto, e ogni tanto ci si ritrovava in mezzo a delle ceste con dei giocattoli.
Avevano anche un reparto BD dove ho preso un libro che sembra molto interessante, Jimmy et le Bigfoot di Pascal Girard.
Ho scoperto che il sistema scolastico francese, per quanto sicuramente migliorabile, non è neanche minimamente paragonabile a quello italiano definitivamente distrutto dalla riforma.
Qui vicino poi, ci sono due scuole elementari e qualche giorno fa abbiamo incontrato dei bambini in gita scolastica, erano in fila per due ed era difficile trovare due bambini della stessa etnia vicini.
Direi che da queste parti le classi ponte non ci sono e se ci fosse un progetto per farle, come forse ultimamente qualcuno anche qui sembrerebbe auspicare, sarebbero in molti a non essere d'accordo.
Direi che forse la differenza la fa il non essere d'accordo, il sapersi indignare e soprattutto il fare.