domenica 23 gennaio 2011

Bon...

Ieri per due volte abbiamo incontrato in metropolitana le stesse due signore con lo stesso cane.
All'andata lo tenevano in braccio e una delle due cercava di distrarlo con un giochino per cani, però il cane non ne voleva sapere e allora lei le dava il gioco nella testa per attirare la sua attenzione.
Al ritorno sono salite ma la metro era tutta piena e a una delle due è caduto il guinzaglio e il cane voleva andarsene allora l'ho raccolto io e le ho ridato il cane che ne frattempo mi leccava e mi faceva le feste.
Poi abbiamo comprato una Clé per internet ma non riusciamo a registrarci e allora, dopo queste prime 48 ore di accesso libero, non so bene cosa accadrà. Poi ho anche preso una sim ma non riesco ad usarla, ho chiamato il numero del servizio clienti ma mi sembrava difficilissimo parlare con loro al telefono... domani prendo su coraggio e riprovo.
E' già buio fuori, l'aria è molto fredda, abbiamo bevuto due tazze di the e abbiamo scoperto di non essere molto tecnologici.
Al mercato abbiamo comprato menta, aneto, prezzemolo e una pianta di basilico che ora è in cucina insieme a un sottovaso rosa di terra cotta molto bellino.
Ho anche preso un libro molto divertente sui parigini e cosa dire in 100 occasioni diverse per fingere di esserlo... potrebbe tornarmi utile!