mercoledì 24 agosto 2011

Ritornare


Succede così che alla fine prendo una pausa da tutto.
Niente vacanza, tante cose da fare ma soprattutto per un po' basta routine.
Non ho aggiornato il blog ma in compenso ho giocato con la mia cagna scema, parlato con mio nonno della guerra, visto amici che non vedevo da troppo tempo, mangiato gelati, visto il tramonto a Roma e poi a Bari, bevuto birre ghiacciate e chiacchierato di cose importanti perché ora non le ricordo. Ho letto, passeggiato, ho avuto delle belle giornate, delle crisi d'ansia, scoperto musica nuova e libri vecchi, imballato cose e spedito pacchi.
Da oggi torno anche a scrivere qui e sull'altro blog.