sabato 14 gennaio 2012

Essere bene.

Una mattina di sole. La spesa al mercato. Ascoltare Live in Volvo nelle cuffie. La biblioteca piena di gente. Un tavolo vicino alla vetrata. I grattacieli che fumano. Una piccola pausa. Mangiare mandarini e bere un caffé. Sapere che qualcuno ti aspetta due piani più in basso. Fra i libri di architettura.