mercoledì 16 giugno 2010

Power, last call!

Inutile.
Il mondo è diviso solo in chi ha potere e chi non ha potere.
Se non hai potere puoi prenderti le tue libertà disobbedendo, opponendoti e pagandone in prima persona le conseguenze.
In questo caso la tua vita può diventare versomilmente abbastanza dura con delle discrete giornate di merda.
Se hai potere lo eserciti, a torto o ragione, sempre.
In questo caso hai sempre intorno qualcuno pronto a elogiare ogni tua azione, a dare credito alle tue idee e al tuo agire, anche se è tutto molto ipocrita, la tua vita vien via abbastanza bene, direi.
Tutto il resto sono solo bei discorsi, tesi filosofiche, correnti storeografiche e utopie.
Fine dei giochi.