sabato 16 gennaio 2010

Sostituisci le parole

Ho pensato ieri che la prossima volta al supermercato proverò a fare la spesa e a dire che ora prendo le arance e la pasta e il latte senza pagare, ma che poi, appena arrivano i finanziamenti pago tutto.
Hanno la mia parola d'onore.
Loro mi nutrono come forma d'investimento per il futuro.
Non solo, posso addirittura rassicurali sul fatto che continuerò a fare la spesa da loro anche quando avrò dei soldi.
Ora basta sostituire la parola arance con idee, pasta con progetto e latte con soggetto e subito sembra tutto normale.